Managed Whistleblowing

Managed Whistleblowing

Whistleblowing: che cos’è, la normativa europea e il software adatto alle aziende

Whistleblowing: cosa dice la normativa europea

La nuova Direttiva Europea Whistleblowing, recentemente adottata, rappresenta un passo rivoluzionario nella promozione dell’integrità e della trasparenza nelle organizzazioni dell’Unione Europea. Questa normativa introduce regole chiare per la segnalazione di comportamenti illegali o non etici all’interno delle aziende e offre una solida protezione ai whistleblower.

Il 9 marzo 2023, il decreto legge sul whistleblowing è stato ufficialmente approvato in Italia. Il Governo italiano ha confermato in modo definitivo la normativa che implementa la Direttiva dell’Unione Europea, garantendo la protezione delle persone che segnalano violazioni.

Le aziende con una forza lavoro che supera i 250 dipendenti e le amministrazioni comunali con una popolazione di oltre 10.000 abitanti devono attenersi a una scadenza di quattro mesi a partire dall’entrata in vigore della legge. Per quanto riguarda le aziende con un numero di dipendenti compreso tra 50 e 249, la data limite è fissata per il 17 dicembre 2023.

17 dicembre 2023,
la data limite per le aziende con un numero di dipendenti tra i 50 e i 249

Fino a € 50.000,00,
l’importo delle sanzioni per le aziende non in regola

Whistleblowing: che cos’è

Il whistleblowing è la pratica attraverso la quale i dipendenti o altre figure all’interno di un’azienda segnalano attività illegali, fraudolente o non etiche all’interno dell’organizzazione. Queste segnalazioni possono riguardare casi di corruzione, frode, discriminazione, o qualsiasi altro comportamento scorretto che possa danneggiare l’azienda o violare leggi e regolamenti.

Il whistleblowing è un atto di coraggio e responsabilità, ma è importante per le aziende comprendere e gestire correttamente queste segnalazioni per garantire una cultura aziendale etica e rispettare la legge.

Scopri BeeTech Managed Whistleblowing

Come gestire facilmente le segnalazioni di illeciti in azienda nel rispetto del Decreto Legislativo per essere in regola con la normativa?

I nostri servizi per le attività di adeguamento agli obblighi previsti dal D.LGS. 24/2023 in materia di whistleblowing:

redazione della procedura whistleblowing
redazione/aggiornamento dell’informativa privacy “whistleblowing”
predisposizione della valutazione di impatto
aggiornamento e/o redazione degli atti di nomina alle persone autorizzate al trattamento dei dati personali
aggiornamento della Parte Generale Modello di organizzazione, gestione e controllo ex D.Lgs. 231/2001

Il software incluso nella nostra soluzione per regolarizzare la propria posizione ed evitare di incorrere in sanzioni.

Le caratteristiche del nostro software whistleblowing

Sicurezza

Il sistema garantisce il massimo livello di sicurezza con misure preventive come l’autenticazione a più fattori, la crittografia end-to-end e i test di penetrazione esterni.

Anonimato

La piattaforma di whistleblowing consente agli informatori di rimanere anonimi per proteggere la loro identità.

Facilità d’uso

La soluzione è semplice e veloce da configurare, inoltre è stata sviluppata per essere accessibile ed intuitiva per gli utilizzatori in modo da incoraggiare la segnalazione.

Tracciamento e gestione delle segnalazioni

Il sistema supporta l’azienda tramite notifiche, promemoria delle scadenze, categorizzazione dei rischi, controllo accesso degli utenti, documentazione e statistiche.

Tutti i vantaggi per le aziende che utilizzano un software per il whistleblowing

  • Identificazione precoce dei problemi interni: una piattaforma di whistleblowing permette ai dipendenti di segnalare comportamenti non etici o illegali in modo anonimo. Questo significa che i problemi interni possono essere identificati prima che si trasformino in situazioni più gravi o potenzialmente dannose per l’azienda, in modo da intervenire tempestivamente per risolvere le criticità.
  • Miglioramento della cultura aziendale: la promozione di un ambiente in cui i dipendenti si sentono sicuri nel segnalare illeciti senza timore di ritorsioni può contribuire a migliorare la cultura aziendale. Dotarsi di una piattaforma di whistleblowing dimostra che l’azienda è impegnata nell’etica e nella trasparenza, il che può migliorare il morale dei dipendenti e la fiducia nell’azienda.
  • Riduzione dei rischi legali e reputazionali: un software di whistleblowing consente all’azienda di affrontare eventuali difficoltà interne prima che diventino cause legali costose o danneggino la reputazione. Risolvere i problemi interni in modo appropriato può prevenire controversie legali e proteggere l’azienda dall’esposizione a sanzioni e multe.
  • Sicurezza finanziaria: l’identificazione precoce delle violazioni normative o legali attraverso il whistleblowing può prevenire che l’azienda sia soggetta a sanzioni governative o multe.
  • Conformità normativa: adottare una soluzione di whistleblowing aiuta a garantire la conformità normativa. L’azienda può così dimostrare di rispettare le leggi e i regolamenti applicabili.
  • Miglioramento della reputazione e della credibilità: le aziende che promuovono l’etica e la trasparenza incoraggiando dipendenti e collaboratori ad utilizzare il portale whistleblowing tendono ad essere considerate più affidabili e responsabili dai clienti, dai fornitori e dagli investitori. Questo può portare a una migliore reputazione aziendale, che a sua volta può influire positivamente sulla crescita e sul successo dell’azienda.

Scopri la nostra soluzione per il whistleblowing

Lasciaci i tuoi dati e prenota una demo gratuita